dicembre 2012

Tris di tartine e un brindisi per un 2013… PAZZESCO!!!

Tre è meglio di una. Soprattutto quando si tratta di tartine fatte con un pane cosí buono e naturale come questo della Pema, una linea di pani ai cereali e farine integrali.
Io adoro cucinare, ma devo ammettere che il mio vero debole sono i panini. Mi piace mangiarli (ovviamente!) e mi diverto tanto a inventare delle farciture sempre nuove.
Con queste tartine ho lasciato libera la fantasia: ecco cosa é venuto fuori.
Vi piacciono?
Non pensate che siano perfette per un aperitivo, anche stasera con un bicchiere di bollicine per aprire il cenone?
Auguri a tutti voi, vi auguro di trascorrere una meravigliosa serata con chi più vi sta a cuore. 
Che sia l’inizio di un anno meraviglioso!!!
Prima tartina da destra: Pema Fitness (pane integrale con avena), salmone affumicato, avocado, salsa allo yogurt.
Seconda tartina: Pema Leggero (integrale), insalata iceberg, arrosto di prosciutto, formaggio gruviera, pomodorini secchi Duca Carlo Guarini.
Terza tartina: Pema ai semi di girasole, uova sode, mayo al tonno, cetrioli.
Con me in cucina: Amo la casa

Il nuovo numero di Alice Cucina è in edicola!

Alice Cucina di gennaio è in edicola, con tante ricette per i nostri menù delle feste.
Come sempre trovate la mia rubrica: questo mese vi racconto come preparo una zuppa di cipolle a dir poco… magica!
E come di consueto, nel boxino “da tenere d’occhio”, segnalo i link di alcuni tra i vostri blog.
Correte a scoprire quali!
Sul mese di novembre avevo citato il blog della simpaticissima Iaia, vi lascio il link del suo gentile ringraziamento, in perfetto psicola(va)bile come è lei e il suo divertente blog. (http://gikitchen.wordpress.com/2012/10/28/su-alice-cucina-di-novembre/)

Cena di Natale: il mio dolce

In questa mattina di Vigilia mi piace immaginarvi presi dalle vostre attività: i fornelli già accesi; le cucine piene di vita; le corse per ritirare gli ultimi regali e quegli ingredienti che per forza devono essere acquistati all’ultimo, freschi di giornata e magari ordinati da tempo; le case animate e allestite a festa; tanti pacchetti colorati sotto gli abeti carichi di decorazioni.
Mi piace immaginarvi sereni, allegri, impazienti al pensiero di condividere i giorni a venire con i vostri cari, familiari e amici.
Vi lascio la ricetta del mio dolce di Natale, che stasera concluderà la mia cena della Vigilia, e anche i miei auguri più affettuosi e un abbraccio virtuale: Buon Natale Amici!!!

Ingredienti: 500 gr di ricotta freschissima e cremosa (io ho usato quella di latte vaccino), 250 gr di farina di cocco (più la quantità necessaria a “impanare” le palline), 180 gr di zucchero, 60 gr di cacao amaro in polvere, 100 gr di Nutella.
Impastate tutti gli ingredienti, mescolando bene fino a ottenere un impasto omogeneo.
Formate tante piccole palline e passatele nella farina di cocco.
Lasciate riposare per qualche ora in frigorifero, ma tiratele fuori e lasciatele a temperatura ambiente per 30 minuti circa prima di mangiarle.